Spurgo fosse biologiche Prato e pulizia fossa biologica Prato

Spurgo fosse biologiche Prato e pulizia fossa biologica Prato? Scegli Ambiente Spurgo!

Lo spurgo fosse biologiche Prato e pulizia fossa biologica Prato di Ambiente Spurgo è una delle attività della nostra azienda che vanta anni di esperienza maturata in questo settore e in generale tutto ciò che riguarda la pulitura e la stasatura tubazioni di fosse biologiche civili e industriali. Il nostro obiettivo principale è essere all’avanguardia nel settore dell’ecologia, e programmiamo interventi di manutenzione ordinaria per condomini, enti ospedalieri, hotel, supermercati e aziende. Le nostre principali caratteristiche sono l’accortezza per gli ambienti, l’attenzione per i dettagli, una strumentazione tecnica qualificata, abbiamo programmi di monitoraggio avanzati, servizi su misura, ma soprattutto forniamo un servizio di spurgo fosse biologiche Prato e pulizia fossa biologica Prato disponibile 24 ore su 24, 365 giorni l’anno.

Per quanto riguarda lo spurgo fosse biologiche Prato e la pulizia fossa biologica Prato, sul nostro sito potete contattarci per ottenere un preventivo personalizzato sulla base delle vostre esigenze e per ogni tipo di richiesta, oppure potete chiamarci, se avete urgenza, al PRONTO INTERVENTO 24/24, sempre a disposizione per tutto l’anno, festivi compresi, ai numeri: 347 4188240 – 0574 813362 .

Spurgo fosse biologiche Prato e pulizia fossa biologica Prato. Scopri tutti i servizi di Ambiente Spurgo a Prato! Contattaci

Spurgo fosse biologiche Prato e pulizia fossa biologica Prato: cosa si intende per “fossa biologica”?

La fossa biologica o fossa settica convenzionale è una fognatura di tipo statico, che viene di norma utilizzata nel caso di condomini e gruppi di case isolati e in generale di tutte quelle utenze non servite dalla fognatura dinamica. Le fosse biologiche permettono sia l’entrata che l’uscita dei liquami e sono pertanto dotate anche di condotta di efflusso per il convogliamento dell’effluente verso un recapito finale. Pertanto le fosse biologiche hanno il problema dello smaltimento del liquame in esso contenuto.

In genere si ha la possibilità di verificare la situazione della quantità di acque reflue presenti, tramite pozzetti d’ispezione. Quando esse sono piene, occorre chiamare un’azienda di spurgo fossa biologica Prato che si occuperà di svuotare e spurgare le fosse e di smaltire il liquame in apposite discariche autorizzate.

Spurgo fosse biologiche Prato e pulizia fossa biologica Prato: le caratteristiche principali di una fossa biologica

Una fossa biologica è composta da un grande serbatoio dove vengono scaricati, per mezzo di un tubo (affluente), i liquami provenienti da un’abitazione. In essa sono presenti dei microbi anaerobici che “digeriscono” le acque reflue. Questo processo serve a dividere i rifiuti in fanghi che stanno sul fondo, e materiali liquidi e schiumosi che stanno in alto. Inoltre nella fossa sono presenti canali di dispersioni per le acque depurate (effluenti).

Quindi se non si esegue uno svuotamento, le sostanze schiumose e solide aumentano e rischiano di otturare queste condotte effluenti. Una volta che la fossa viene svuotata in genere si procede al lavaggio della vasca. Ovviamente tali operazioni non possono essere eseguite in modalità fai-da-te, ma è necessario affidarsi a una ditta specializzata che ha attrezzature professionali in grado di effettuare un lavoro a regola d’arte per evitare in seguito sversamenti di liquami che oltre a creare un disagio importante, può produrre un rischio ambientale e sanitario a causa della presenza di rifiuti biologicamente pericolosi.

Le fosse biologiche sono composte generalmente in cemento o in PVC e ne esistono di due tipo: quella tradizionale che è collegata direttamente con la condotta della fognatura cittadina, e un di tipo Imhoff, che non è collegata alla fogna e il suo funzionamento è molto simile a quello di un depuratore.

Spurgo fosse biologiche Prato e pulizia fossa biologica Prato: come funziona una fossa settica?

In pratica quando le acque reflue giungono dentro la fossa biologica per metto di un tubo affluente di entrata, i batteri anaerobici in essa presenti iniziano a digerire e a scomporre i liquami. Ciò genera una parte più densa che sta in basso e una parte più liquida che sta in alto.

La parte solida è composta da fanghi, minerali e altro materiale di scarto, e si trovano sul fondo della fossa, mentre la parte liquidi che nel frattempo è stata chiarificata, si trovo nella parte superiore. Tale parte liquida che non entra mai in contatto con la parte densa, esce per mezzo di un tubo effluente (di uscita) dal comparto di sedimentazione, mentre i fanghi e il materiale denso rimane dentro la fossa.

Nel caso della vasca di tipo Imhoff, i fanghi presenti sul fondo del pozzo, dove si trova la parte più vecchia, vengono convogliati verso i letti di essiccamento o altro sistema di essiccazione.

Spurgo fosse biologiche Prato e pulizia fossa biologica Prato: manutenzione della fossa biologica

Come si è detto una fossa biologica o un pozzo nero che viene mantenuta costantemente grazie a interventi periodici di svuotamento e lavaggio non dovrebbe avere problemi. Ma esiste un’attività che tutti possono eseguire tranquillamente senza essere esperti, ed è quella di controllare il livello dei liquami, soprattutto in presenza di forti piogge, perché l’acqua piovana potrebbe contribuire a innalzare il livello dei liquidi in esso presenti, oppure se si utilizzano troppi detersivi che, almeno per le fosse biologiche, tendono ad aumentare il livello delle schiume.
Quindi ecco alcuni consigli che noi di Ambiente Spurgo raccomandiamo sempre ai nostri clienti e che permettono di mantenere la fossa biologica e aumentare la sua durata nel tempo:

  • Una volta all’anno chiama una ditta che esegua lo svuotamento e il lavaggio della fossa biologica. Per esempio Ambiente Spurgo propone moltissimi tipologie di manutenzione per ogni esigenza.
  • Non usare gli scarichi come cestino per i rifiuti. Le salviette di tessuto, pannolini e altri rifiuti non idrosolubili creano delle ostruzioni che possono pregiudicare il funzionamento della fossa biologica.
  • Non utilizzare prodotti chimici, disgorganti o acidi, perché potrebbero eliminare o inibire l’azione digestiva dei microbi anaerobici preposti allo smaltimento dei liquami.
  • Controllare sempre il livello della fossa biologica e fare attenzione quando vi sono forti piogge. Se si nota che piove per giorni o per settimane, controllare subito il livello dei liquidi e se necessario contattare una ditta specializzata.

Spurgo fosse biologiche Prato e pulizia fossa biologica Prato: spurgo fosse biologiche e buon funzionamento della fossa biologica

Oltre alla normale manutenzione delle fosse biologiche è possibile richiedere alle ditte specializzate anche servizi di videoispezioni delle tubature, in modo non solo da verificare lo stato delle tubazioni, ma anche per scoprire se vi sono ostruzioni o se la fossa biologica presenta dei danni.

Spurgo fosse biologiche Prato e pulizia fossa biologica Prato. Scopri tutti i servizi di Ambiente Spurgo a Prato! Contattaci
La videoispezione è molto utile perché permette un’analisi non invasiva, quindi anche in presenza dei liquidi e senza la vuotatura. Tale analisi sarà in grado di dire se intervenire e che tipo di operazione effettuare-

Spurgo fosse biologiche Prato e pulizia fossa biologica Prato:Fossa biologica: a cosa serve vuotatura delle fosse biologiche e perché pulirla?

La vuotatura della fossa biologica serve principalmente per due motivi:

  • Evitare che la fossa trabocchi o che superi il limite di guardia. Se così fosse si potrebbe incorrere in sversamenti di liquami, particolarmente dannosi e rischiosi per la salute e per l’ambiente. In questi casi inoltre, si potrebbe inficiare del tutto il funzionamento della fossa, in quanto i batteri anaerobici potrebbero smettere di digerire oppure trovare difficoltosa la digestione dei liquami
  • Lo svuotamento permette la pulizia attraverso idropulitrici ad alta pressione, delle pareti della fossa. Cioè permette in secondo luogo anche la verifica e l’analisi della presenza di crepe o di altri problemi all’interno della stessa. Pertanto permette di intervenire per tempo con la riparazione o la sostituzione.

Per questi le fosse biologiche devono essere vuotate almeno una volta all’anno, anche se spesso dipende dal tipo di utilizzo, dalla quantità di unità abitative servite e anche dalla presenza o meno di forti piogge. In ogni caso è consigliabile verificare il livello della fossa biologica attraverso i pozzetti di controllo.
Durante la vuotatura si aspireranno sia i fanghi e i sedimenti presenti sul fondo, sia la presenza di schiume presenti nella parte superiore e che potrebbero ostruire le condotte di entrata e di uscita.
Della pulizia si occupa una ditta specializzata che interviene con personale qualificato e attrezzature idonee nel rispetto delle leggi.

Se non sai a chi affidarti per svuotare la tua fossa biologica, inviaci un’email oppure chiamaci per un preventivo gratuito e senza impegno. Scopri tutte le proposte e le soluzio di Pozzi neri Prato e Spurgo pozzi neri Prato di Ambiente Spurgo!

SE VUOI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI O UN PREVENTIVO SENZA IMPEGNO

CONTATTACI, SCRIVICI UNA EMAIL ALL’INDIRIZZO: info@ambientespurgo.191.it O CHIAMA 347 4188240 OPPURE 0574 813362