Quando è Necessario Chiamare il Pronto Intervento Spurgo?
Quando è Necessario Chiamare il Pronto Intervento Spurgo?
Maggio 7, 2020
Tutto Quello Che Dovresti Sapere Sullo Spurgo Fosse Biologiche
Tutto Quello Che Dovresti Sapere Sullo Spurgo Fosse Biologiche
Luglio 6, 2020
Show all

7 Problemi Molto Comuni Che Affliggono le Fosse Biologiche

Spurgo fosse biologiche prato, Empoli e Firenze: 7 problemi molto comuni che affliggono questo tipo di sistemi fognari

Spurgo fosse biologiche prato, Empoli e Firenze: 7 problemi molto comuni che affliggono questo tipo di sistemi fognari

Se nella tua abitazione o ufficio sperimenti problemi agli scarichi oppure all’esterno senti cattivi odori e noti liquidi “strani”, potresti avere un problema alla fossa biologica che deve essere risolto.

Ovviamente nessuno vuole contemplare una spesa ingente per la manutenzione dell’impianto di scarico. Tuttavia, il sistema di fosse settiche è uno di quei sistemi idraulici che, se non controllati, possono sviluppare una miriade di problemi. Se si riscontra una delle seguenti criticità alle fosse settiche, vi consigliamo di contattare una ditta di Spurgo affidabile per la pulizia e la vuotatura delle fosse biologiche a Prato, Empoli e Firenze.

1. Spostamento di parte del suolo

Se appare che il terreno intorno alla fossa biologica si sposta lentamente e gradualmente, siamo in presenza di un problema. Nella maggior parte dei casi, questa cosa passa inosservata, di conseguenza, la fossa settica è influenzata dall’alta pressione che crea crepe alle pareti della stessa. In questo caso siamo in presenza di due criticità: La prima è che può provocare la rottura del serbatoio con danni di tipo igienico sanitario; in secondo luogo, le crepe possono ampliarsi e far affluire le acque reflue all’interno delle acque chiare e quindi potranno entrare nel sistema sistema idraulico. Tutto ciò influirà sul funzionamento del serbatoio, che non riuscirà a separare correttamente i liquami.

2. Radici di alberi e arbusti

Lo sapevate che che arbusti e alberi spesso crescono attorno alle tubature e alle pareti della fossa settica? Le radici degli alberi permettono all’acqua di entrare nel serbatoio e allo stesso tempo permettono lo sversamento dei liquami all’esterno. Tutto questo influenza le prestazioni del serbatoio che ne risentirà fino anche a configurarsi in un disastro annunciato.

3. Danneggiamento dei tubi a immersione

Un tubo a T, più comunemente noto come tubo di immersione, viene utilizzato per assicurare che il giusto tipo di rifiuto venga trasferito dalla fossa settica nel tubo di uscita o nel sistema di immersione. A volte, le ditte di spurgo scoprono che il tubo di scarico giace alla base del serbatoio. Ciò può accadere quando il tubo di immersione viene staccato durante una normale procedura di svuotamento. Un tubo di immersione fuori posto può causare lo sversamento di materiali errati tramite il sistema di assorbimento.

4. Installazione difettosa o manodopera inaffidabile

A differenza di altri servizi idraulici, l’installazione di una fossa biologica è notevolmente più complicato. Senza una ditta esperta , non è possibile installarlo correttamente. A volte, i professionisti installano il sistema settico in maniera errata, per esempio quando ne inseriscono uno che può essere troppo piccolo o troppo grande.

Inoltre ci sono anche complicazioni legali. Quando un sistema settico non è conforme alle norme residenziali, il proprietario della struttura potrebbe affrontare un guaio legale. Quindi, per evitare di essere coinvolti in una battaglia legale affidati a professionisti di comprovata addidabilità, qualità ed esperienza.

5. Il ciclo di vita di una fossa biologica

Alcuni sistemi di fosse settiche hanno oltre 100 anni e sono molto diversi da quelli di una moderna fossa settica. Ad esempio, i modelli più vecchi non sono dotati di tubi di pescaggio e, diversamente dalle loro controparti più recenti, non contengono una struttura a doppia camera.

Se siamo in presenza di una vasca molto vecchia e sembra funzionare bene, tieni presente che non può eguagliare le prestazioni dei più recenti sistemi di fosse biologiche. Ciò lo si comprende meglio quando i sistemi più vecchi sono sottoposti a manutenzione. E’ pertanto consigliato contattare una ditta di Spurgo affidabile ed esperta che si occupi della vuotatura, pulizia e manutenzione di fosse biologiche e chiedere loro di installare un serbatoio più nuovo.

6. Deflettore compresso

Nei sistemi di fosse settiche, un deflettore è una barriera che impedisce al materiale fangoso o semisolido di fuoriuscire attraverso il sistema soakaway. In generale, lo scopo dei sistemi Soakaway è quello di gestire tutti i rifiuti che si presentano sotto forma di liquido e non sono progettati per gestire rifiuiti di tipo diverso.

All’interno di una fossa biologica, all’interno del serbatoio si individuano tre fasi o strati. I rifiuti solidi vengono instradati sul fondo del serbatoio mentre i grassi / oli galleggiano nella parte superiore del serbatoio stesso. Nel frattempo, i rifiuti liquidi sono confinati nello strato intermedio. Questa acqua reflua può fuoriuscire attraverso un tubo di uscita o il sistema di evacuazione. Nel caso di un deflettore danneggiato, i rifiuti di altri strati possono anche entrare nel sistema soakaway. In questo caso è necessario l’intervento di una ditta di Spurgo che svuoti la fossa e ripari o sostituisca il deflettore.

7. Alta pressione

Quando l’acqua, che si accumula sottoterra, raggiunge un volume elevato, può spingere la fossa settica con una pressione sorprendentemente massiccia. In alcuni casi, questa pressione può persino far esplodere la fossa settica!

Di conseguenza, il proprietario della casa potrebbe affrontare vari problemi perché il tubo che va al serbatoio sarà scollegato. Inoltre il sistema degli scarichi sarà completamente e immediatamente  comprossomesso: nella maggior parte dei casi gli effetti saranno visibili tramite fuoriscita di liquami, cattivi odori e problemi igienico sanitari anche gravi. Tale problema deve essere risolto immediatamente!

Chi chiamare?

Noi di Ambiente Spurgo, come ditta di spurgo fosse biologiche a Prato, Empoli e Firenze, da oltre 15 anni proponiamo soluzioni sicure ed affidabili. Ci siamo specializzati nello spurgo delle fosse biologiche, delle fognature, nella disostruzione dei condotti, nella videoispezione, nell’utilizzo di pompe eletriche per drenaggio, e adesso anche nell’impiego di generatori di fumo per l’individuazione di perdite e infilrazioni. Ci preoccupiamo di trovare, dove possibile, soluzioni alternative per evitare disagi, e la nostra azienda possiede competenze professionali che riguardano una vasta gamma di attività del settore, incluso l’intervento che necessita l’utilizzo di apparecchiature per la videoispezione e per lo spurgo di fognature e fosse biologiche. Grazie alla nostra esperienza, al personale altamente qualificato, continuamente formato e ai nostri strumenti all’avanguardia, troviamo la soluzione più opportuna per il cliente, togliendo ogni possibile disagio.

Potete contattarci per avere un preventivo ed un sopralluogo sul posto gratuito e senza impegno semplicemente scrivendo a info@ambientespurgo.191.it, chiamando al 347 4188240 oppure allo 0574 813362, oppure compilando il modulo di contatto presente cliccando qui.